Artigiani al lavoro > Sonia Design

Pasqua 2016 - l’eleganza delle nappe mettono in luce la pratica shopper

Questa collezione rappresenta una finestra di stile grazie ad un accessorio che fa la differenza: dalla firma Sonia Design una confezione dal doppio destino, la pratica Shopper funzionale e impeccabile che riporta lo sguardo su un ornamento di passamaneria: le nappe francesi.

Al suo interno due proposte da un chilo coerenti con l'eleganza della confezione: la Colomba Classica a.A. 1552, ricca di fragranza e la Colomba Nocciolata alla Pesca, dal sapore delicato grazie alle pesche semicandite e alle nocciole croccanti

IL PACKAGING - UNA FINESTRA DI RARA ELEGANZA

Lo stile non è un concetto legato ad un momento del giorno o ad una occasione particolare: lo stile si indossa anche attraverso un accessorio che fa la differenza. Ed è proprio su questo pensiero che si fonda il design esclusivo firmato “Sonia Design”: Sonia Pilla ha ideato questa nuova ampia shopper che riporta una finestra di rara eleganza verso una raccolta di nappe francesi in tonalità oro e verde sottobosco su un fondo differente per varietà di Colomba: avorio per quella Classica, rosa antico per la Nocciolata alla pesca. Non mancano di stupire i dettagli: i manici in gros grain in armonica tonalità e il pratico velcro nascosto per la chiusura.

 

LA COLOMBA - DUE GUSTI DI SUCCESSO CHE ESALTANO I NOBILI INGREDIENTI

Questa collezione presenta due gusti di collaudata ricercatezza, che accontentano tutti i palati e gli amanti delle confezioni dal doppio destino, grazie alla shopper Style, elegante e ben fatta.
Ecco quindi la Colomba Classica a.A. 1552, gustosa e soffice, ricca di canditi di Arance Siciliane e mandorle italiane, e la Colomba Nocciolata alla Pesca, dal sapore delicato e persistente grazie alle pesche semi-candite e alle nocciole croccanti. Entrambe da un chilo.
Le Colombe della collezione Style sono preparate con latte, burro e panna di montagna, fior di farina, zucchero italiano di prima scelta, Sale Marino Integrale di Cervia, e impreziosite dalla Vaniglia Mananara del Madagascar (Presidio Slow Food).

torna indietro